Archivi categoria : News

ANDARE A CONVIVERE. PRIMA DAL NOTAIO: NON CINICA, MA SAGGIA TUTELA PER ENTRAMBI.

NOZIONE DEL CONTRATTO DI CONVIVENZA Per contratto di convivenza si intende quell'accordo con il quale una coppia (anche dello stesso sesso) stabilisce precise regole (principalmente economiche) della propria convivenza, ovvero stabilisce da subito le regole conseguenti alla (eventuale) fine della convivenza stessa. I SOGGETTI DEL CONTRATTO DI CONVIVENZA.  Possono stipulare tali contratti tutte le persone, come detto,…
Leggi

SOSPENSIONE DISCIPLINARE PER NOTAIO CHE SI AVVALE DI PROCACCIATORI

La Commissione di disciplina per i Notai della Regione Sicilia ha dichiarato responsabile un Notaio di appartenenza del proprio distretto, per essersi avvalso di un procacciatore di affari, inducendo una cliente, che si era rivolta al suo studio, a pagare emolumenti a favore di questi.
Leggi

COMPRARE UN’ABITAZIONE NUOVA: IVA RIDOTTA DEL 50%

MA ATTENZIONE: SOLO FINO AL 31 DICEMBRE DI QUEST'ANNO E PER CLASSE ENERGETICA "A" O "B"! La Legge La legge di stabilità 2016 (art. 1, comma 56, l. 28 dicembre 2015, n. 208) prevede una significativa detrazione Irpef, pari al 50 per cento dell’Iva corrisposta relativa agli acquisti, effettuati entro il 31 dicembre 2016, di…
Leggi

OSSERVATORIO DI DEONTOLOGIA NOTARILE

La ‘scure’ dell’art. 28 legge notarile sulle rettifiche contrarie all’art. 59 bis della stessa legge.   * * *   L’art. 1, comma 1, l d.Lgs. 2 luglio 2010 n. 110, come certamente noto, ha inserito all’interno della legge notarile l’art. 59 bis (in vigore dal 3 agosto 2010), che così dispone: «Il notaio ha…
Leggi

PRIMA CASA E “PORZIONE DI VILLINO” – NESSUNA AGEVOLAZIONE FISCALE

La Cassazione (sentenza n. 8344, 27 aprile 2016) ha confermato la decadenza dei benefici fiscali per l'acquisto di “una porzione di un villino familiare” effettuato da due contribuenti, che ricorrevano avverso l'avviso di liquidazione con il quale l’Agenzia delle Entrate revocava il beneficio cosiddetto “prima casa” previsto dalla Legge.
Leggi

COMPRARE IMMOBILI ALL’ASTA: LE ULTIME NOVITA’ IN TEMA D’ IMPOSTE DA PAGARE

La legge 8 aprile 2016, n. 49 (pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 87 del 14 aprile 2016, ed in vigore dal 15 aprile 2016), espressamente limita l'applicazione della agevolazione fiscale introdotta (pagamento di Euro 200, in luogo della ordinaria imposta di Registro in misura proporzionale ) ai soli acquisti effettuati da soggetti che svolgono attività…
Leggi