Il Contratto di Rete

Il Contratto di Rete

"Contratto di Rete": mettersi insieme per superare il difficile momento di crisi economica e riuscire ad offrire nuove opportunità di sviluppo alle imprese.

 

Con il "Contratto di Rete", le imprese partecipanti alla Rete, condividono la necessità di promuovere e commercializzare i loro prodotti in un’ottica di sviluppo e di internazionalizzazione, per incentivare la competitività in Italia e all’estero, ottimizzando nel contempo costi e risorse attraverso l’organizzazione di servizi comuni.

 

Oggi prerogativa fondamentale nelle operazioni commerciali internazionali sia per promuovere i prodotti delle imprese già abituate a vendere le loro merci all’estero, sia per consentire ai produttori più piccoli di affacciarsi su mercati, che per loro sarebbe impossibile raggiungere senza una sinergia fra operatori.

Per questo la Rete diventa uno strumento fondamentale, al fine di recuperare per l’export le aree perdute, oltreché per piazzare i prodotti sui nuovi mercati emergenti.

 

LEGGI SCHEMA RIASSUNTIVO 

Torna a Imprese Estero